Che cos’è il Computer?

Un computer è composto da due parti: La parte hardware e la parte software (ovvero, il sistema operativo). L’hardware è composto dalla parte dei circuiti, dalle scocche e da tutto il materiale elettrico che serve a far funzionare la macchina. Il software, invece, è un insieme di codici precedentemente programmati che permettono al computer di svolgere le azioni richieste. Di fatto, ogni programma che usiamo è composto da un codice che ci permette di effettuare delle determinate funzioni (es. calcolatrici, riproduzioni video, riproduzione di musica, immagini ecc..). Hardware e software sono strettamente connessi, l’uno non può funzionare senza l’altro.

Ad esempio, in un tablet, l’hardware è caratterizzato dalla scocca, dal circuito, dai lettori della sim, e della memory card, insomma è l’oggetto fisico che noi possiamo toccare con le mani. Mentre la parte software non è nient’altro che quello che vediamo sul display con tutte le sue funzioni.

Hardware

L’hardware è composto da più schede che permettono il funzionamento del computer; è inoltre possibile aggiungere schede per avere altri servizi, altre possibilità e funzioni.Queste schede di memoria, tra cui la scheda madre, permettono l’ingresso e l’uscita dei dati. Ad esempio la penna usb è un hardware che viene inserito nella porta usb della scheda madre, che è a sua volta un hardware, creando così un collegamento in entrata e in uscita. Altri esempi potrebbero essere il jack audio, il microfono o le cuffie.

I componenti hardware si possono dividere in: schede elettroniche di memoria, dispositivi in ingresso e dispositivi in uscita.

-La parte più importante è la scheda madre che collega le varie periferiche, schede e circuiti in un unico corpo. Essa, dunque gestisce diversi componenti, come la scheda video, che si occupa della grafica del pc, la scheda audio che riguarda i suoni, le schede di rete che consentono il collegamento di più computer in un’unica rete o su internet.

-I dispositivi in ingresso sono tutte le porte e periferiche collegate tramite cavo usb ma non solo, esistono infatti svariate tipologie di collegamenti che si possono effettuare (usb, mini usb, usb tipo c, esata, sata, la porta com, la porta lpt1, porta ps1), ma con il tempo tutti i dispositivi stanno convogliando verso la porta usb (es. scanner, webcam, videocamere, stampanti, mouse e tastiera).

– Tra le periferiche in uscita si possono citare le casse audio, oppure la scheda video che fa “uscire” un segnale a sua volta trasmesso al monitor.

Software

consiste nelle informazioni elaborate dal computer sotto forma di dati e programmi. Il computer, infatti, possiede un linguaggio base, detto linguaggio-macchina, che modifica le informazioni da un codice binario in impulsi elettrici. Il codice manda il segnale ad una determinata parte della scheda madre ed essa la converte nella funzione desiderata, trasformando il binario in linguaggi più complessi, ovvero i linguaggi di programmazione, usati appunto per programmare.

Il software più importante del pc è il sistema operativo che permette di far funzionare nel migliore dei modi la macchina. Anche la semplice schermata nera con la scritta bianca, è un sistema operativo e si chiama MSdos, il sistema base del computer. Ora siamo arrivati ad una tecnologia molto più avanzata, più grafica e molto più semplificata che non riguarda più solo la programmazione ma la gestione dei contenuti.

I sistemi operativi più conosciuti sono:

MSdos, i sistemi Windows (95, 98, 2000, XP, 7, Vista, 8, 8.1, 10), il Mac osx Apple, i sistemi gratuiti Linux, Unix o Ubuntu. Infatti, mentre Windows è a pagamento e Mac osx funziona solo con computer Apple, i sistemi Unix, Linux e Ubuntu sono gratuiti e scaricabili da internet. Tutti i dispositivi elettronici, hanno un software, anche una semplice calcolatrice, così come i nuovi frigoriferi digitali o le televisioni.

Un pensiero su “Che cos’è il Computer?

  1. instafamoushub.com dice:

    L’unit centrale di elaborazione o C.P.U. (Central Processing Unit ) costituita da un microprocessore che riunisce in una piastra di silicio, detta chip, tutte le funzioni di controllo e di calcolo. La C.P.U. , in sostanza, il cervello del computer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *